Lolio motore è un liquido che mantiene raffreddati tutti i pezzi mobili che intervengono nel processo di combustione e funzionamento del motore. Questo significa che, se nel motore venisse a mancare all’improvviso l’olio, il blocco motore si fonderebbe in pochi secondi, considerando le alte temperature del funzionamento e gli alti livelli di frizione fra i pezzi. E’ l’olio che mantiene in vita il motore e un grado di temperatura ottimale per il suo funzionamento.

La sua manutenzione consiste nel cambio olio dopo il chilometraggio indicato dalla casa produttrice o dopo l’uso di un anno: conviene controllare periodicamente il livello dell’olio nel motore: questo è importante, così come è essenziale scegliere il migliore olio possibile per il nostro motore, infatti a migliore qualità corrisponde miglior rendimento.

Dopo l’articolo di grande successo sui migliori additivi diesel oggi vogliamo scoprire i migliori oli motore disponibili sul mercato. Se hai poco tempo qui troverai il riassunto nella tabella comparativa dei prezzi:

PosImmagineProdottoPrezzo (€)Prezzo (€/Litro)Mi piace:
1Olio motore - Total Lubrificante QuartzTotal – Lubrificante Quartz 9000 Energy 5W-4032,93
6,59
Ottima durata
STANDARD INTERNAZIONALI ACEA A3 / B4 API SN / CF
2Olio Motore - Castrol Edge 5W30 III LonglifeCastrol EDGE Professional Longlife III 5W3012,49
12,49
ACEA C3 5W-30 viscosità
3Olio motore - OPEL DEXOS2 5W30OPEL DEXOS2 5W30 - Olio motore 5 L32,00
6,73
ACEA A3/B4/C3 / API SM/CF
4Olio Motore - Petronas Syntium 3000 AV 5W40 5 litriPetronas Syntium 3000 AV 5W-40 5 litri50,69
10,14
ACEA A3/B4/C3 / API SM/CF
5Olio Motore - Royal PurpleRoyal Purple HPS High performance 22,15 + spese di spedizione!
22,15
Altissime prestazioni
Adatto a molti modelli (verificare istruzioni)
6Olio motore-Motul 104068-5100-4T-10WMotul 104068 5100 4T 10W-40, 4 L38,89
9,72
Ottimo olio per moto
Buon prezzo
Prestazioni ok
7Olio Motore - RedlineRedline 5 W40 motore olio Euro-Series 0,95 litri25,95 + spese di spedizione
27,32

Ottime prestazioni
8Olio Motore-Elf Evolution full techElf Evolution Full-Tech FE 5W30 100% sintetico ,barattolo 1 Litro8,40 + spese di spedizione
8,40

Economico

Ottimo rapporto qualità prezzo!

Com’è il ciclo dell’olio nel motore dell’auto?

L’olio del motore si divide in tutte le parti per lubrificarle minimizzando gli attriti che si producono tra le varie  parti del motore e contemporaneamente per raffreddarle. Infatti una volta che accendiamo l’auto il processo di circolazione dell’olio ha inizio. Come avviene?

L’olio comincia il suo percorso nella parte inferiore del blocco motore e grazie alla pompa dell’olio è trasportato dove è necessaria la sua presenza. In realtà si può affermare che l’olio si dirama in qualsiasi organo meccanico del motore, così che il suo viaggio sia completo, in modo da preservare ogni pezzo dall’usura dovuta all’attrito.

Olio Motore - Filtro dell'olio
Olio Motore – Filtro dell’olio

Per prima cosa l’olio passa per un filtro per liberarsi di ogni impurità: questo evita che il motore riceva sporcizia, che si farà pagare a caro prezzo! Se il filtro è in perfetto stato, tutte le impurità che si depositano quando lasciamo l’auto spenta e in riposo, resteranno intrappolate lì. Se il filtro olio è sporco o deteriorato e non svolge bene le sue funzioni, probabilmente lascerà passare particelle di sporcizia nel motore e lì cominceranno i problemi. Per questo è raccomandabile cambiare il filtro ogni volta che si cambia l’olio.

Per questo ci chiediamo: è opportuno il rabbocco?

Nelle automobili più moderne il livello dell’olio motore e le sue condizioni vengono evidenziate sul display, che permette di tenere sotto controllo la situazione. Nelle auto più tradizionali si utilizza la tipica astina che permettere di capire quanto olio manca e quindi quanto ne va aggiunto. Questo se l’astina mette in evidenza che l’olio nel motore è ancora chiaro e quindi privo di impurità. In caso contrario, è meglio optare per una sostituzione completa dell’olio motore per evitare che i residui danneggino gli ingranaggi.

E quando va fatto il controllo? Ogni 2 o 3 mesi, oppure dopo i 2000 Km, ma di certo il meglio è seguire i consigli della casa costruttrice. Prestare molta attenzione alle spie: se la spia dell’olio rimane accesa anche dopo la partenza dell’autovettura, è bene fermarsi subito e controllare la situazione.

Olio minerale o olio sintetico

I principali tipi di olio per auto sono sintetici e minerali. Dipende dal motore: per ciascun motore sarà raccomandabile un olio o un altro e all’interno di ogni classe esistono molte varietà che si differenziano principalmente per la viscosità. Per non avere problemi, è indispensabile utilizzare l’olio consigliato dal fabbricante del veicolo.

Precisiamo che gli oli minerali sono il risultato della distillazione diretta del petrolio: si potrebbe dire che sono quelli più naturali. Il fatto che non siano stati trattati in laboratorio li fa essere di qualità inferiore rispetto a quelli sintetici. Per questo motivo deve essere cambiato almeno una volta all’anno. Vantaggi: sono più economici rispetto a quelli sintetici. Sono adatti ad auto fabbricate prima del 1995, con un motore inadatto all’olio sintetico.

Gli oli sintetici sono olio che partono da quelli minerali e in seguito sono sottoposti ad una trasformazione in laboratorio per soddisfare certi requisiti. Sono oli trattati artificialmente per renderli più stabili e sono quindi di migliore qualità rispetto a quelli minerali. Lo scopo è offrire maggiori prestazioni grazie all’eliminazione di ogni tipo di residuo e componenti dell’olio che possono pregiudicare il funzionamento del motore.

Vantaggi:

  • Dura di più rispetto a quello minerale (un anno e mezzo o due)
  • Migliora le prestazioni del motore
  • Migliora la potenza e la durata del motore.
  • Resiste meglio alla pressione e temperatura estreme.
Olio motore - quale scegliere
Olio motore – quale scegliere

Conclusione: olio minerale o sintetico? Sintetico quasi al 100% per gli additivi e i detergenti che includono e che contribuiscono a proteggere il motore e hanno il compito di migliorare l’accensione a freddo, mantenere il motore e lo stesso olio privo di impurità, proteggendo anche il filtro. Così che senza dubbio il tuo olio dovrà essere sintetico, ma dipende anche da SAE e API che ogni fabbricante raccomanda per il veicolo.

SAE ed API

Cominciamo a considerare la norma indicata dalla SAE (Society of Automotive Engineers) che indica il grado di viscosità dell’olio motore rispetto alla temperatura. Facciamo un esempio: se è indicata la sigla 5W-40 (raccomandata per molti motori) stiamo considerando un olio con un grado di fluidità relativamente basso. Cominciamo col dire che W significa winter, inverno, e quanto più basso è il numero che precede W, tanto più facile sarà la partenza della tua vettura anche a basse temperature. Il numero 40 indica invece la viscosità dell’olio alla temperatura in cui opera il motore che è quello che lo protegge quando si viaggia e quindi il motore è caldo. In sostanza abbiamo due indicatori che ci indicano come risponde l’olio quando l’auto è fredda e come si comporta con la temperature alte fino al funzionamento ottimale.

Riassumendo: questo 5W-40 contiene certi componenti speciali che evitano che l’olio diventi molto denso in inverno e che si trasformi in liquido acquoso in estate!

Olio Motore - viscosità
Olio Motore – viscosità

L’API (American Petroleum Institute) è l’indicatore standard della qualità dell’olio. A seconda che la vettura sia a benzina o a diesel esistono vari livelli che ci possono dire per che auto si raccomanda quel dato olio (e se l’olio può danneggiare il nostro motore) Sì, proprio danneggiare il motore, se sbagli l’acquisto!

API identifica l’olio con due lettere: La 1° si riferisce all’uso cui è destinato, la 2° corrisponde alla sequenza dell’ordine alfabetico e indica la qualità delle prestazioni: più si procede con l’alfabeto, più elevate sono le prestazioni.

Benzina: (SA)  (SB)   (SC)   (SD)  (SE)   (SF)    (SG)

Diesel:    (CA)  (CB)   (CC)  (CD II)  (CE)  (CF-4)    (CF- 2)  (CF)   (CG-4)

Dove si leggono i codici API e SAE?

Va precisato che trovano nello stesso luogo: si tratta del “DONUT API

Potete trovare molte spiegazioni sull’olio motore anche su Wikipedia, ovviamente.

Conclusione: migliore olio motore…

Per acquistare l’olio idoneo per la tua vettura, segui questi step:

  • Verifica il manuale d’istruzione del tuo autoveicolo: vi saranno indicate le caratteristiche che deve possedere l’olio corretto per il tuo motore. Spetta poi a te scegliere tra le varie proposte che ci sono in commercio.
  • Accertati che l’olio soddisfi le normative proposte dal fabbricante perché un olio di peggiore qualità alla lunga ti darà problemi al motore.
  • Acquista un olio adeguato al luogo in cui vivi: se vivi in una zona fredda, cerca quegli oli il cui numero finale sia basso. Al contrario, se vivi in un luogo caldo, il numero finale deve essere alto.
  • Non cercare di risparmiare comprando marche di bassa qualità.
  • Non cambiare improvvisamente il tipo di olio né mescolare oli la cui qualità sia differente. Quando si fanno queste miscele, l’olio di peggiore qualità prevale sull’altro e finisce per ridurre anche le prestazioni del migliore, diminuendo la durata dello stesso olio e peggiorando tutte le sue prestazioni.
Olio motore: Economico

8. Elf Evolution Full-Tech FE 5W30 100% sintetico

Il lubrificante Evolution Full-Tech FE 5W30 di Elf ottimizza i sistemi di post-trattamento, riducendo in modo significativo le emissioni inquinanti. Assicura la protezione e la pulizia del motore, mantenendo invariate le prestazioni nel tempo. L’uso di questo lubrificante consente di allungare l’intervallo di tempo tra ogni cambio dell’olio.

Specifiche: ACEA C4, livello di prestazioni C3, Renault RN720, MB 226.51.

Si tratta di un ottimo lubrificante adatto anche per motori con filtro DPF.
Abbiamo esperienze di utilizzo sulla Renault Megane 3 dCi 110 cv.

MElf Evolution Full-Tech 5W-30 –  Prezzo: 9,00 euro  Sconto (6%) – Prezzo: 8,40 euro (8,40 €/l)

Olio motore: il più costoso… ed OTTIMO!

7. Redline 5 W40 motore olio Euro-Series 0,95 litri

Mia nonna diceva sempre “chi poco spende, troppo spende”. Qui abbiamo l’olio motore più costoso, fra l’altro poco noto in Italia, ma a detta degli esperti del settore uno dei migliori in circolazione. Un nostro amico ha risolto con questo il fastidioso impuntamento del cambio a freddo sulla Toyota Yaris.

Se volete dare un’occhiata alle caratteristiche tecniche qui trovate la scheda tecnica ufficiale.

Perfetto per VW/Audi 500.00/501.01/ 502.00/505.00/505.01, BMW LL-01, water-cooled Porsche A40 e Mercedes-Benz 229.1/229.3/229.5 (come potete leggere nella scheda sopra…)

Redline 5W-40 –  Prezzo: 29,00 euro  Sconto (10%) – Prezzo: 25,95 euro (27,32 €/l)

Olio motore: Se cerchi olio motore per la moto…

6. Motul 104068 5100 4T 10W-40, 4 L

E’ senza dubbio uno dei migliori olio motore per moto in commercio. Ne abbiamo provati tanti, ma questo ha sempre uno standard qualitativo alto ad un prezzo decisamente abbordabile. Ah dimenticavo: la confezione dell’olio è fatta con un beccuccio molto comodo che permette di versare l’olio senza utilizzare un imbuto.

Motul 4T 10W40–  Prezzo: 49,00 euro  Sconto (20%) – Prezzo: 38,89 euro (9,72 €/l)

Olio motore: Prestazioni TOP

5. Royal Purple HPS High performance Street olio motore sintetico

Se cerchi performance incredibili, ti consiglio di valutare questo Royal Purple High Performance. E’ più costoso rispetto agli altri ma…

La serie di oli motore HPS è formulata per massimizzare le prestazioni e rispondere alle esigenze dei motori modificati ad alte prestazioni.

Gli oli HPS sono raccomandati per i veicoli che non godono più della garanzia del fabbricante e che sono alla ricerca di un livello più elevato in termini di protezione e prestazione.

La miscelazioni unica consente agli oli HPS di superare le prestazioni dei migliori lubrificanti tradizionali e sintetici per motori benzina e diesel.

Gli oli HPS Royal Purple sono rinforzati con un alto contenuto di additivo antiusura allo zinco e al fosforo e con la tecnologia additiva Synerlec.

Puoi leggere la scheda tecnica qui.

Royal Purple High Performance –  Prezzo: 22,15 euro + Spese di spedizione (29,15 €/l)

Olio motore: Cerchi altre prestazioni?

4. Olio motore sintetico, Petronas Syntium 3000 AV 5W-40 5 litri

PETRONAS Syntium 3000 AV 5W-40 si avvale dell’esclusiva tecnologia CoolTechTM per contrastare l’eccessivo riscaldamento del motore.

Il sistema CoolTechTM agisce sulle zone termiche critiche, ovvero le parti surriscaldate del motore, assorbendo e trasferendo il calore in eccesso e regolando la temperatura in modo tale da proteggere i componenti critici da danni e cali di performance.

PETRONAS Syntium 3000 AV 5W-40 è un olio motore a medio contenuto di ceneri (medio SAPS), raccomandato per l’uso in qualsiasi tipo di autovettura a benzina o diesel (con sistema di post-trattamento dei gas di scarico) e nei nuovi modelli di fascia alta dotati di sistemi a iniezione di carburante, multi-valvole, turbocompressore o compressore volumetrico, anche nelle condizioni di esercizio più estreme.

È adatto anche a veicoli alimentati a biocarburanti.

L’esperienza maturata da PETRONAS sui circuiti di Formula 1 e nei più prestigiosi eventi motoristici mondiali ha permesso di sviluppare PETRONAS Syntium, una gamma di lubrificanti hi-tech capace di rispondere alle esigenze dei propulsori di ultima generazione, su strada come in pista.

Petronas Syntium 3000 AV 5W-40 –  Prezzo: 50,69 euro (10,14 €/l)

Olio motore: Specifico per auto Opel

3. OPEL DEXOS2 5W30 – Olio motore 5 L

L’olio motore 5W-30 Dexos 2 è un olio motore sintetico di alta classe 100% per il risparmio di carburante e migliorare le protezioni motore.

Specifiche e approvazioni:GM-LL-A-025 / GM-LL-B-02

Adatto anche per quasi tutti i veicoli Opel, ma molti lo utilizzano con grande soddisfazione anche su auto di altre marche. Ad esempio su Toyota, Honda. Un nostro meccanico di fiducia ha fatto un esperimento cambiando questo olio dopo pochi chilometri di utilizzo per verificare le differenze con altri oli. Ebbene questo è risultato uno dei 3 migliori, grazie alla diminuzione dei rumori meccanici, fluidità di funzionamento e ridottissimi scarti nella combustione. 

Un altro amico racconta che l’ha utilizzato nella sua Honda Civic diesel e dopo 25.000 chilometri l’olio era ancora in buone condizioni, non troppo scuro.

Opel Dexos2 5W30 –  Prezzo: 35,00 euro  Sconto (4%) – Prezzo: 33,69 euro (6,73€/l)

Olio motore: Castrol un marchio storico

2. Castrol – Edge 5W-30

Olio-Motore---Castrol-Edge-5W30-III-Longlife

Castrol EDGE Professional con Fluid Technology è uno degli oli motore più venduti online. Questo forse grazie alle alte performance: riduce l’attrito nel motore e garantisce notevolmente più potenza e riduzione dei consumi.

Castrol è stata fondata nel 1899 da Charles Wakefield, con il nome di “CC Wakefield & Company”. Nei primi anni del Novecento, Wakefield rimase impressionato da due oggetti motorizzati: l’automobile e l’aeroplano.

L’azienda cominciò a sviluppare lubrificanti specifici per questi nuovi motori che necessitavano di oli che fossero abbastanza liquidi da riuscire a funzionare a freddo al momento dell’accensione e abbastanza densi da continuare a funzionare anche a temperature elevate.

Grazie alle sue ricerche, Wakefield scoprì che aggiungendo un po’ di olio di ricino, un olio vegetale estratto dai semi della pianta del ricino, quel lubrificante funzionava a dovere. Così, il nuovo prodotto fu chiamato “Castrol”.

Da oltre 115 anni Castrol è dedicato alla ricerca tecnologica, lavorando a stretto contatto con le principali case automobilistiche per sviluppare prodotti ad alte prestazioni.

Castrol Longlife III 5W-30 –  Prezzo: 14,00 euro  Sconto (8%) – Prezzo: 12,85 euro (12,85€/l)

Olio motore: Total

1. Total – Lubrificante Quartz 9000 Energy 5W-40 per motori benzina e diesel

Olio-motore---Total-Lubrificante-Quartz

QUARTZ 9000 ENERGY 5W-40 è stato sviluppato per tutti i motori a benzina (multivalvole, turbo, dotati o meno di marmitte catalitiche) e diesel sovralimentato o meno per autovetture e furgoni non dotati di filtro antiparticolato.

E’ in assoluto il più apprezzato online grazie ad un prezzo al litro davvero interessante, ma che riesce a garantire performance davvero ottime. Per questo lo posizioniamo al top della classifica dei migliori oli motore disponibili sul mercato.

Caratteristiche tecniche: 

  • Eccellente fluidità alle basse temperature che assicura l’avviamento anche al freddo, con usura più bassa sulle parti in movimento.
  • Rivestimento lubrificante estremamente stabile anche ad alte temperature.
  • Le eccellenti proprietà di pulizia consentono ESIs particolarmente esteso (intervalli di manutenzione).

Omologazioni costruttori: 

  • VOLKSWAGEN: 502.00/505.00
  • BMW : Longlife Oil LL-01
  • MERCEDES BENZ: 229.5
  • PORSCHE: A40
Total Quartz 9000 Energy 5W-40 –  Prezzo: 39,90 euro  Sconto (10%) – Prezzo: 35,79 euro (7,16€/l)

 

Lascia un commento ed un voto a questo articolo 😉 ! 

[Voti: 51    Media Voto: 3.1/5]